Riapre la viabilità del centro storico di Ariccia

Riapre la viabilità del centro storico di Ariccia

Da Sabato 18 Febbraio 2017 riaprirà la circolazione veicolare su Corso Garibaldi, con contestuale revoca della zona a traffico limitato.

Con un provvedimento del 13 Febbraio si vuole dare nuovo respiro e mobilità al centro storico di Ariccia aprendo le strade interne al traffico per una sperimentazione che l'amministrazione stimi duri qualche mese.

 

Viabilità veicolare centro storico ariccia

Il provvedimento darà una migliore circolazione per spostarsi nelle stradine del centro soprattutto su Corso Garibaldi (prima chiuso) e per raggiungere Via Laziale e Largo Savelli dalla parte bassa di Ariccia. 

Queste le specifiche di viabilità:

PIAZZA DI CORTE è disciplinata ad area pedonale con l’ingresso consentito solo ai mezzi

autorizzati.

La sede antistante i civici dal numero 1 al numero 7 è disciplinata a senso unico di marcia

con ingresso da via Appia Nuova fino all’inizio di corso Giuseppe Garibaldi con limite di

velocità a 30 Km e divieto di transito per i mezzi aventi portata a pieno carico superiore alle

2,5 tonnellate.

Che gli stalli di sosta posti nelle adiacenze di palazzo Chigi siano regolate a sosta a tempo

per una ora dalle ore 08,00, alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 20,00, riservando un

posto per le vetture a servizio delle persone diversamente abili.

CORSO GIUSEPPE GARIBALDI è istituito il senso unico di marcia da piazza di Corte in

direzione di piazza della Repubblica con limite di velocità a 30 Km e divieto di transito per i

mezzi aventi portata, a pieno carico, superiore alle 2,5 tonnellate.

Sono istituite numero due aree di sosta adibiti al carico e scarico merci in corrispondenza dei

civici n 2 e 75 con orario dalle ore 06,00 alle ore 20,00 di tutti i giorni.

PIAZZA DELLA REPUBBLICA è istituito il senso unico di marcia da corso Giuseppe

Garibaldi in direzione di piazzale Giuseppe Mazzini con limite di velocità a 30 Km e divieto

di transito per i mezzi aventi portata a pieno carico superiore alle 2,5 tonnellate.

Sono istituiti stalli di sosta in tutta l’area della piazza disciplinati a sosta a tempo per una ora

dalle ore 08,00, alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 20,00, riservando n. 1 stallo per le

vetture a servizio delle persone diversamente abili nei pressi dell’ingresso D della sede

comunale e un’area di sosta ai mezzi adibiti al servizio di polizia subito dopo l’ingresso D

della sede comunale.

PIAZZALE GIUSEPPE MAZZINI è istituito il senso unico di marcia da piazza della

Repubblica in direzione di via Laziale con limite di velocità a 30 Km e divieto di transito per

i mezzi aventi portata a pieno carico superiore alle 2,5 tonnellate.

- Sono istituiti stalli di sosta in tutta l’area della piazza disciplinati a sosta a tempo per una ora

dalle ore 08,00, alle ore 13,00 e dalle ore 15,00 alle ore 20,00, riservando n. 1 stallo per le

vetture a servizio delle persone diversamente abili nei pressi dell’intersezione con piazza

della Repubblica.

VIA LAZIALE istituito il senso unico di marcia da piazzale Giuseppe Mazzini in direzione

di via Flora con limite di velocità a 30 Km e divieto di transito per i mezzi aventi portata a

pieno carico superiore alle 2,5 tonnellate.

Per i soli mezzi delle Forze di Polizia in servizio di emergenza è consentita la circolazione a

doppio senso tra piazza Bruno Pompei e Porta Romana.

VIA FLORA è istituito il senso unico di marcia da via Laziale in direzione di largo Savelli

con limite di velocità a 30 Km e divieto di transito per i mezzi aventi portata a pieno carico

superiore alle 2,5 tonnellate.

LARGO SAVELLI è istituito il senso unico di marcia da via Flora e da via Silvia in

direzione di via Appia Nuova con limite di velocità a 30 Km e divieto di transito per i mezzi

aventi portata a pieno carico superiore alle 2,5 tonnellate;

- È istituito l’obbligo di arresto e dare la precedenza all’intersezione con via Appia Nuova.

- VIA EMMANUELE LUCIDI è istituito l’obbligo di svolta a destra su corso Giuseppe

Garibaldi con l’obbligo di arresto e dare la precedenza.

- VIA AZIA è istituito il senso unico di marcia da via Silvia in direzione di corso Giuseppe

Garibaldi con l’obbligo di svolta a sinistra con arresto e dare la precedenza;

E’ istituito il divieto di transito per i mezzi aventi larghezza superiore a metri 1,60.

- VIA ROSA è istituito l’obbligo di svolta a destra su corso Giuseppe Garibaldi o proseguire

dritto su via Indipendenza con l’obbligo di arresto e dare la precedenza e l’obbligo di svolta

a sinistra su via del Parco.

- VIA ALESSANDRO FOLIGNO è istituito l’obbligo di svolta a sinistra su corso Giuseppe

Garibaldi con l’obbligo di arresto e dare la precedenza.

- VIA AURELIA è istituito l’obbligo di svolta a destra su corso Giuseppe Garibaldi con

l’obbligo di arresto e dare la precedenza.

- VIA EGERIA è istituito l’obbligo di svolta a destra su piazza della Repubblica con l’obbligo

di arresto e dare la precedenza

- VIA DEL PARCO è istituito il senso unico di marcia, con ingresso da piazza di Corte in

direzione di Piazza della Repubblica con limite di velocità a 30 Km e divieto di transito per i

mezzi aventi portata a pieno carico superiore alle 2,5 tonnellate.

- All’intersezione con piazza della Repubblica è istituito l’obbligo di proseguire dritti su

piazzale Giuseppe Mazzini con l’obbligo di arresto e dare la precedenza.

- VIA CAMILLO BENSO CONTE DI CAVOUR è istituito l’obbligo di svolta a sinistra su

via Laziale con l’obbligo di arresto e dare la precedenza.

- VIA MARCELLIANA è istituito l’obbligo di svolta a sinistra su via Laziale con l’obbligo

di arresto e dare la precedenza.

- VIA DEL TRIONFO è istituito l’obbligo di svolta a sinistra su via Laziale con l’obbligo di

arresto e dare la precedenza.

- VIA VITTORIA è istituito l’obbligo di svolta a destra su via Laziale con l’obbligo di arresto

e dare la precedenza.

- VIA OVIDIO CIOLI è istituito il senso unico di marcia da via Laziale in direzione di piazza

Domenico Sabbatini e di via Flora con l’istituzione dell’obbligo di svolta a sinistra su via

Flora con l’obbligo di arresto e dare la precedenza.

- PIAZZA DOMENICO SABBATINI è istituito l’obbligo di svolta a sinistra su via Flora con

l’obbligo di arresto e dare la precedenza.

- VIA INDIPENDENZA è istituito l’obbligo di svolta a sinistra su via Flora con l’obbligo di

arresto e dare la precedenza.

- VIA UBALDO MANCINI è istituito l’obbligo di svolta a sinistra su via Flora con l’obbligo

di arresto e dare la precedenza.

- VIA DEI MALABRANCA è istituito l’obbligo di svolta a sinistra su via Flora con l’obbligo

di arresto e dare la precedenza.

- LARGO SAVELLI è istituito l’obbligo di arresto e dare la precedenza all’intersezione con

via Appia Nuova.

- VIA INDIPENDENZA è istituito il senso unico di marcia da corso Giuseppe Garibaldi in

direzione di via Flora e via Laziale con limite di velocità a 30 Km e divieto di transito per i

mezzi aventi portata a pieno carico superiore alle 2,5 tonnellate.

- È istituit l’obbligo di svolta a sinistra su via Flora e via Laziale con arresto e dare la

precedenza.

- VIA SILVIA è istituito il senso unico di marcia da via Indipendenza a largo Savelli.

All’intersezione con largo Savelli è istituito l’obbligo di proseguire dritti.

- PARCHEGGIO CARLO FONTANA è consentita la sosta libera negli appositi spazi,

istituendo n. 2 stalli per le vetture a servizio delle persone diversamente abili nei pressi della

rampa d’ingresso, dalle ore 08,00 alle ore 19,00 di tutti i giorni e riservando la sosta, dalle

ore 19,00 alle ore 8,00 del giorno successivo, ai veicoli dei residenti il centro Storico muniti di regolare autorizzazione.

Fonte: http://www.ariccia.rm.gov.it/news/avvisi/avviso-nuova-viabilit%C3%A0-centro-storico 

Maggiore approfondimenti su: http://www.accessibilitacentristorici.it/ztl/lazio/ariccia.html